Close
braciole di maiale in padella

Braciole di maiale in padella.

braciole di maiale in padella

Sfatiamo il luogo comune che le braciole di maiale vadano cotte necessariamente alla brace o con una griglia elettrica adeguata.

Certo quando andiamo a casa dei miei una delle cose che amiamo di più è proprio quella della carne arrosto, con quel profumo che solo una carne cotta alla brace sa darti.

Però viviamo in un mini condominio e non possiamo fare altro che cucinare le nostre braciole di maiale utilizzando una griglia elettrica come ad esempio la griglia teppan di cui vi ho parlato in questo articolo sulla La cucina Teppanyaki  . La griglia elettrica però ha sempre l’inconveniente della pulizia, che io odio. Non entra in lavastoviglie e devi stare lì a malledire il momento in cui hai deciso di utilizzarla per arrostire della carne.

Ecco perché spesso mi capita di cuocere le braciole di maiale in padella, ogni volta invento un condimento diverso dal solito. Certo non si può dire che sia una preparazione per chi segue una dieta a basso contenuto calorico, i grassi ci sono e anche tanti ma credo che concedersi ogni tanto un piatto goloso non possa che renderci la pancia piena e l’umore alle stelle.

In questa ricetta delle braciole di maiale in padella ho utilizzato dei saporiti asparagi coltivati in Sardegna, davvero ottimi.

Dei succosi pomodori, gustose olive taggiasche e le mie amate erbe aromatiche che profumano il mio balcone. Una ricetta semplice e veloce che accontenterà tutta la famiglia. Ci scommettete?


BRACIOLE DI MAIALE IN PADELLA


COSA CI OCCORRE PER UNA RICETTA COMPLETA (4 PERSONE)

  • 4 braciole di maiale
  • 500 g di asparagi
  • 100 g di olive taggiasche
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 pomodori secchi
  • 6 pomodori maturi
  • 2 foglie di salvia
  • 1 foglia di alloro
  • 1 rametto di timo
  • 1 rametto di maggioranza
  • 1 rametto di rosmarino
  • Sale q.b
  • Olio extravergine di oliva q.b

 

PROCEDIMENTO

  1. Per preparare le braciole di maiale in padella iniziate dalla preparazione del soffritto. Affettate finemente la cipolla e lasciate l’aglio intero e con la buccia. Tritate il pomodoro secco. Versate 3/4 cucchiai di olio evo in una padella capiente e aggiunte la cipolla, l’aglio e il pomodoro secco.
  2. Nel frattempo che avranno raggiunto la giusta doratura lavate gli asparagi ed eliminate la parte finale più dura, circa 5 cm. Aggiungeteli al soffritto insieme all’alloro, alle erbe aromatiche e alle olive. Lasciate cuocere per 10 minuti rigirando di tanto in tanto e se necessario aggiungete 1/2 bicchiere d’acqua.
  3. Trascorsi i 10 minuti aggiungete i pomodori divisi in 4 parti ed adagiatevi le braciole di maiale. Salate e lasciate cuocere coperto per almeno 10 minuti rigirandole per consentirle una cottura uniforme.
  4. Una volta pronte servite ben calde le vostre braciole di maiale in padella.

4 thoughts on “Braciole di maiale in padella.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: