Close

Essicare le erbe aromatiche e come realizzare sacchetti a tema autunnale

Finalmente sono riuscita a concretizzare il progetto del giveaway sulle erbe aromatiche del mio balcone. Essiccare le erbe aromatiche non era certo un problema ma per custodirle volevo realizzare qualcosa di carino e che potesse anche essere riutilizzato. Oggi sul mio profilo Instagram lancerò questo meraviglioso mini concorso e sono davvero curiosa di scoprire chi profumerà la propria casa con le erette del mio balcone.

Essicare le erbe aromatiche e come conservarle

L’idea delle erbe aromatiche da essiccare e regalare è nata sul filo del blog post che avevo scritto su come realizzare l’orto sul balcone . Se mi segui sai che il fatto di vivere in un condominio non mi impedisce di coltivare le erbe aromatiche e le verdure di stagione. La coltivazione delle erbe aromatiche è un discorso su cui punto moltissimo perchè sono facili da coltivare e danno tante soddisfazioni.

Oltretutto il loro profumo non è nemmeno minimamente paragonabile a quello delle erbe che si trovano in commercio semplicemente perché, facci caso, quelle che trovi in vendita al supermercato sono sempre sminuzzate e questo tende a far svanire l’essenza dell’erba aromatica. Ecco perchè le erbette che ho dedicato ad una di voi sono essiccate ed integre, in modo tale che possano sprigionare il loro profumo solo quando ne avrete realmente necessità.

Se coltivi le erbe aromatiche sarà davvero semplice essiccarle. Usa un vassoio ampio, rivestilo con della carta assorbente e adagiaci le erbe. Lasciale così all’aria aperta fino a che non si saranno essiccate completamente. Non frammentarle, per il discorso che ti spiegavo poco sopra, ma conservale integre (che siano rametti o foglie) all’interno di buste di carta o barattoli di vetro. Si manterranno perfette per mesi.

I sacchetti fai da te a tema autunnale

Come ti dicevo per custodirle ho realizzato dei sacchetti a tema autunnale. Le bustine sono presenti nel mio shop online, ma ovviamente puoi acquistarle dove preferisci e della fantasia che ami di più. Mentre la carta autunnale era in uno dei book for paper lovers di flowmagazine. Direi perfetta per questo periodo. Come potrai vedere dalle foto che ti allego ti basterà avere della carta a tema autunnale, un paio di forbici e della colla in stick. 

Ovviamente puoi realizzare questi sacchetti con la carta decorativa che preferisci, può essere un’ottima idea anche per un calendario dell’avvento e utilizzeresti al posto della carta autunnale una carta a tema natalizio, ma anche per realizzare dei sacchetti regalo. Insomma ti do le basi per decorare questi sacchetti con un’infinità di fantasie meravigliose. 

Il mio essere mancina mi ha regalato una grafia decisamente pessima, per questo per identificare l’erba contenuta all’interno ho utilizzato delle piccole lettere adesive in vari caratteri, anche queste sono contenute all’interno di un book for paper lovers di flow. Si possono rimuovere senza difficolta, così puoi riciclare le buste e utilizzarle come meglio preferisci.

Per realizzarle ti basterà ritagliare la carta della stessa dimensione della linguetta esterna della busta, distribuire un pò di colla e posizionare la carta. Quando chiuderai la busta l’effetto sarà davvero molto carino. La linguetta utilizzata per chiudere invece è un semplice washi tape, potrai trovare qualcosa di interessante nello shop online.

Idee

Le idee per cui utilizzare sacchetti di erbe aromatiche come questi sono davvero molteplici. Sono fantastiche anche come bomboniere e la spesa è davvero irrisoria se pensi che una piantina di erba aromatica costa intorno ai 2 euro e puoi ricavarne davvero una quantità consistente. Insomma hai solo l’imbarazzo della scelta e spero che questa piccola guida possa esserti d’aiuto in futuro.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: