Close

Blue Boho e i suoi inviti di matrimonio ispirati dalla natura

Il nostro incontro su Instagram (maledetti questi social)

Ho incontrato Alicia di Blue Boho su Instagram ed è successo quando era il momento che capitasse. A dire il vero tra di noi c’è stata un’altra persona che ha fatto in modo che questo accadesse. Arianna di spaghetticonjamonSarda come me, emigrata a Madrid, bella, intelligente e molto intraprendente. Cura la comunicazione di Blue Boho ed è successo che circa 1 mese fa mi inviasse un video nella quale mani dolci e delicate chiudevano con la cera lacca una busta con all’interno le partecipazioni di un matrimonio. Mi ha solo scritto – “questo potrebbe piacerti”. Ed è stato così perché questo progetto meraviglioso è in tutto e per tutto ispirato dalla natura.

Sono stata io a fare il passo successivo e a proporle una collaborazione. Sentivo che quella bellezza che racchiudeva l’amore di due persone doveva essere ta le mie mani e volevo provare ad interpretarla attraverso i miei occhi. L’intesa è stata perfetta e nei giorni successivi Alicia ha predisposto tutto quanto affinché potessi conoscere il suo lavoro, compreso un timbro da poter utilizzare con la cera lacca raffigurante una felce. E’ stato davvero emozionante aprire quel pacco dove si respirava amore, bellezza e natura. Sono rimasta folgorata e mentre scattavo queste foto ho pensato che Alicia mi dava un’ulteriore conferma della strada che volevo percorrere su Instagram.

Processed with VSCO with a2 preset

Non posso non raccontarvi la sua storia e quella del progetto di Blue Boho. Una storia bellissima fatta di passione e amore per la natura

Alicia si iscrive in farmacia con l’idea di creare in un futuro una linea di creme biologiche. Aveva sempre avuto l’idea di creare una linea di prodotti, un suo marchio. Di fatto durante l’università la cucina della casa dei genitori si trasforma in un laboratorio vero e proprio – racconta che era un caos, c’erano pentolini ovunque. Tuttavia si rende conto che l’investimento da fare sarebbe troppo grosso e impegnativo e che le conoscenze dell’università non le erano sufficienti per affrontare quel percorso. Fa il tirocinio da farmacista ma non le piace, stare 8 ore nello stesso posto la deprime. Al che inizia a lavorare con la madre nella sua impresa di quadri ispirati dalla natura.

È la madre, biologa, che le contagia l’amore per la natura. Alicia tra l’altro è cresciuta in campagna, con la madre che le mostrava ogni fiore e ogni uccello spiegandole le sue qualità o peculiarità. Da lì inizia a pensare che le piacerebbe fare qualcosa che abbia a che vedere con la natura. Gli anni passano e molte sue amiche iniziano a sposarsi. Si rende conto di come, anche nei matrimoni dove viene fatto un grosso investimento, la cartoleria – partecipazioni, menu, fermaposto etc -lascia parecchio a desiderare. Lì l’illuminazione.

Nasce Blue Boho

Inizia a disegnare le sue prime partecipazioni, che riscuotono molto successo tra le sue amiche. Tutte sono ispirate alla natura che la circonda. Cosi nasce l’unione tra natura e cartoleria per matrimoni, alla quale aggiunge anche dei gioielli bagnati in oro sempre ispirati alla natura. Da Blue Boho si possono trovare collezioni di inviti classici, con ornamenti botanici, adatti ad ogni genere di pubblico. Sono tutti molto curati e con un tocco artigiano, elegante e rustico allo stesso tempo.

La vocazione di Alicia non è quella di fare iniviti personalizzati, sceglie volontariamente di non fare un lavoro sartoriale, ma più orientato al design. Sapendo di non poter mai conoscere gli sposi come conosce invece la natura che la circonda, sceglie di ideare delle collezioni che siano una reintepretazione di quello che lei vive e respira ogni giorno. Non smette mai di creare nuovi modelli: l’idea è quella di offrire un’ampia gamma di scelta, senza però discostarsi mai dall’idea principale.

 

E’ trascorso 1 anno da quando Alicia ha iniziato la sua attività con Blue Boho. Si occupa di scegliere i disegni ad acquerello e li utilizza per creare le composizioni che più soddisfano le sue esigenze. Disegna i timbri e si occupa di gestire personalmente il rapporto con gli artigiani che producono alcuni elementi dei suoi inviti, coma d esempio le buste. Con Arianna formano una squadra meravigliosa perché si motivano e ispirano a vicenda. E ora posso dire che sono una grande fonte di ispirazione anche per me e credo che niente accada per caso. 

Nella scatola delle meraviglie che Alicia ha preparato per me c’è la linea completa dei suoi inviti di matrimonio ispirati dalla natura, una selezione di barrette di cera lacca (la sua collezione ne conta ben 25 colorazioni differenti), un timbro meraviglioso ispirato dalla natura e romantici nastri di seta colorata.  Potrete comporre i vostri inviti nel modo che più vi soddisfano e fanno sognare.

Blue Boho – come collaborare con loro.

Blue Boho collabora con wedding planner e organizzatori di eventi. Nel loro sito troverete una parte dedicata a chi è wedding planner, attraverso la quale e possibile inviare la propria candidatura. Arianna e Alicia stanno lavorando a pieno ritmo per poter tradurre il sito anche in Italiano ma nel frattempo per qualsiasi informazione potete scrivere a:

Arianna Lai 

Comunicación y Marketing | Blue Boho

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: